Come guadagnare su Internet seriamente: le vie più sicure

Chi desidera guadagnare qualche euro lavorando online farebbe bene a stare lontano da tutte quelle offerte che promettono guadagni facili con un minimo impegno lavorativo. Il detto “nessuno ti dà niente per niente” è ancor più valido su Internet, dove le bufale girano alla velocità della luce, ed anche se smascherate con altrettanta facilità, spesso non tutti arrivano a scoprire cosa c’è dietro la possibilità di guadagno “miracolosa” che viene prospettata.

Sebbene guadagnare su internet sia una possibilità reale e praticata da moltissime persone che hanno tempo a disposizione per farlo, è bene ricordarsi sempre che nessuno regala i propri soldi e quindi ogni guadagno è sempre il frutto di un lavoro che richiede impegno e tempo da dedicare.

Bisogna pertanto tenere presente che la realtà delle cose è che internet può offrire l’opportunità di guadagnare qualche euro, ma che tuttavia questo guadagno non può essere rappresentare altro che un modo per arrotondare il proprio stipendio e non certo per vivere nel lusso.

 

GUADAGNARE SERIAMENTE CON UN BLOG
blog-money
E’ altrettanto vero che ci sono alcune possibilità di crearsi un vero e proprio reddito lavorando su internet: tali opportunità, sia ben chiaro, derivano da lavori che sono comunque ben strutturati ed a cui bisogna dedicare più di qualche ora della propria giornata lavorativa.
E’ il caso ad esempio della gestione di un blog: chi ha buone capacità di scrittura e comunque possiede una profonda conoscenza di un argomento ben preciso, può dedicarsi alla stesura di un blog.

Acquistare una piattaforma su cui costruire il proprio blog non è molto dispendioso, serve soltanto una minima conoscenza del web e dei programmi di scrittura più basilari. L’unica difficoltà, ma questo è come l’uovo di Colombo, è quella di scrivere cose interessanti ed avere un vasto pubblico che frequenta il blog.

Raggiunto un buon numero di visitatori è possibile inserire sulle proprie pagine dei banner pubblicitari e guadagnare con essi.

 

APRIRE UN NEGOZIO DI E-COMMERCE
open-ecommerce
Un’altra attività che si può fare con internet per guadagnare qualcosa di più che l’equivalete di un paio di pizze al mese è allestire un negozio on line attraverso un sito e-commerce.

Creare un sito di vendita è tutt’altro che impossibile: il web è colmo di piattaforme che offrono soluzioni anche a chi è sprovvisto di nozioni informatiche specifiche, pagando un affitto annuale (o mensile, o come si preferisce) si entra in possesso di un dominio a scelta e su di esso si allestisce il proprio negozio online.

E’ tuttavia consigliabile investire qualche euro ed affidarsi ad esperti della comunicazione web: un sito ben indicizzato sui motori di ricerca e redatto con testi scritti in ottica SEO può fare la differenza tra un e-commerce di successo ed un sito su cui non entra un’anima viva.
Un buon veicolo pubblicitario ad esempio è un profilo facebook ottimizzato: il social network permette infatti di scegliere il target di profili su cui orientare la propria pubblicità, scegliendo i profili a cui inviare le inserzioni in base all’età, in base a requisiti geografici o in base agli interessi.

 

SCRIVERE UN LIBRO E PUBBLICIZZARLO GRATIS
earn-ebook
Per tutte quelle persone che hanno capacità e idee per scrivere un libro, non è più necessario rivolgersi ad un editore classico: esistono piattaforme che permettono di pubblicizzare, scegliere il prezzo e mettere in vendita, il proprio scritto. Un esempio è il sito Lulu che propone esattamente quanto sopra descritto, si scrive un libro, si sceglie la categoria di riferimento e lo si mette in vendita al prezzo desiderato.

E’ consigliabile tenersi su prezzi piuttosto accessibili, almeno per i primi tempi, onde evitare di non vendere neanche una copia.
Un’altra piattaforma su cui poter vendere un proprio libro in forma digitale è Amazon, attraverso lo store di Kindle.

Post A Reply